Comunicati Stampa

UCOII: 25 novembre, non basta condannare. Dobbiamo educare.

Il 25 novembre ricorre la “Giornata Mondiale per l’Eliminazione della violenza contro le Donne”. L’’UCOII esprime sensibilità e premura nel ribadire fermamente il suo sostegno deciso alla lotta quotidiana contro ogni forma di violenza contro le donne. In questa giornata, non basta condannare fermamente ogni tipo di abuso sul genere femminile ma richiamare alle basi …

UCOII: 25 novembre, non basta condannare. Dobbiamo educare. Leggi altro »

Attacchi in Francia, condanna e preoccupazione dell’UCOII

L’UCOII esprime il suo profondo cordoglio per le famiglie delle vittime della strage terroristica di Nizza. Condanniamo con forza gli estremismi violenti che nulla hanno a che vedere con gli insegnamenti della nostra religione e il nostro credo.  Nessuno usi il nome di Allah indegnamente per giustificare atti ingiustificabili, deprecabili e barbari. L’Unione manifesta la …

Attacchi in Francia, condanna e preoccupazione dell’UCOII Leggi altro »

Prof. Campanini, una perdita per la nostra Comunità e l’Italia

E’ con grande dolore che l’U.CO.I.I. accoglie la triste notizia della perdita del fratello Prof. Massimo Campanini. Stimato islamologo, ricercatore e storico del Vicino Oriente, ha contribuito alla vita accademica con oltre 50 libri e centinaia di pubblicazioni. Fino all’ultimo, ha continuato con devozione la sua opera di ricerca e studio, a dimostrazione che la …

Prof. Campanini, una perdita per la nostra Comunità e l’Italia Leggi altro »

Il virus dell’islamofobia, Il caso della moschea di Pisa

Mentre si allontana lo spettro terrificante della pandemia risorge virulento quello dell’islamofobia.Sembra quasi che in certi substrati “culturali” non si possa fare a meno dell’odio immotivato verso la meravigliosa varietà delle forme di vita e dei modi di essere, dei colori, delle tradizioni che il Creatore ha voluto su questa terra. Nell’universalismo solidale che contraddistingue …

Il virus dell’islamofobia, Il caso della moschea di Pisa Leggi altro »

Carceri, l’UCOII sigla il rinnovo del protocollo con il DAP del Ministero della Giustizia

“E’ davvero un accordo importante quello stipulato col DAP (Dipartimento Amministrazione Penitenziaria presso il Ministero di Grazia e Giustizia)” – dice con grande soddisfazione Yassin Lafram, presidente dell’UCOII – “Il protocollo precedente era limitato a 8 carceri in tutta Italia, con questo nuovo accordo invece tutte le carceri d’Italia potranno giovarsi di imam proposti dalla …

Carceri, l’UCOII sigla il rinnovo del protocollo con il DAP del Ministero della Giustizia Leggi altro »

L’UCOII augura un felice Eid al Fitr e un buon ritorno in moschea

L’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia augura un felice Eid al-Fitr, domenica 24 maggio, a tutti i musulmani d’Italia.  << Per noi non si tratta solo della festa che chiude il Ramadan, ma di una doppia celebrazione, perché essa sancisce anche il ritorno dei nostri fedeli in moschea dopo diversi mesi di lockdown >> afferma Yassine …

L’UCOII augura un felice Eid al Fitr e un buon ritorno in moschea Leggi altro »

Firmiamo il protocollo, ma a queste condizioni riapriremo dopo Eid al-Fitr

Leggi testo protocollo siglato Dopo diverse settimane di trattative con il Ministero dell’Interno, oggi è stato firmato a Roma il protocollo di riapertura dei luoghi di culto acattolici, prevista dal 18 maggio. I rappresentanti delle comunità religiose presenti in Italia sono stati convocati a Palazzo Chigi, e tra loro il Presidente di UCOII Yassine Lafram, …

Firmiamo il protocollo, ma a queste condizioni riapriremo dopo Eid al-Fitr Leggi altro »

UCOII, scegliamo di tenere chiuse le nostre moschee

“Rimaniamo chiusi fino a dopo la festa che chiude il Ramadan, Eid El Fitr. Questa è la scelta delle nostre comunità aderenti che, in una riunione telematica eccezionale tenutasi ieri, hanno espresso responsabilmente la loro posizione ritenendo la vita delle persone più sacra delle moschee stesse”, afferma il Presidente dell’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia Yassine …

UCOII, scegliamo di tenere chiuse le nostre moschee Leggi altro »

Accogliamo l’appello del Papa per pregare insieme il 14 maggio

<< Aderiamo all’appello di Papa Francesco per pregare insieme e implorare Dio affinché aiuti l’umanità a superare questa pandemia >> afferma Yassine Lafram, Presidente dell’UCOII. L’appello era arrivato al termine dell’Angelus di domenica 3 maggio 2020:  “E poiché la preghiera è un valore universale, ho accolto la proposta dell’Alto Comitato per la Fratellanza Umana affinché …

Accogliamo l’appello del Papa per pregare insieme il 14 maggio Leggi altro »